Dal diario di IlaLau: Capoeira, energia, politica, orari brasiliani e bellezza

SOMANTICA PROJECT A LA CASA DOS JOVENS
Joaquim Nabuco – Pernabuco – Brasil
Progetto Educativo in collaborazione con Modena Terzo Mondo e Casa dos Jovens ONG

Domingo 14 setembro 2014

Alle 4.35 finalmente la musica si spegne e posso finalmente dormire (n.d.Laura). ma per poco: oggi c’è il Batezado di Capoeira e alle 7.30 Tito e Vera stanno già preparando.
Il Batezado è un momento molto importante per i capoeristi: si consegnano i certificati e le nuove cinture che indicano il passaggio di livello. I vari colori delle cinture indicano il grado di livello raggiunto. Solo il maestro può avere la cintura bianca.
La mattinata passa in fretta, tra una roda e l’altra. Anche noi improvvisiamo due mosse, sentendoci davvero impacciate, ma ci divertiamo molto, incitanti dai canti e dagli applausi dei presenti!
Non vi abbiamo ancora detto che ora qui è periodo di elezioni. E sono elezioni importanti perché si eleggono il governatore di Pernabuco, l’assessore di Pernabuco, il deputato rappresentante del Pernabuco in Brasilia e il Presidente della Repubblica.
Ciò significa che il paese è tappezzato di bandiere e adesivi che pubblicizzano l’uno o l’altro partito, e auto con megafoni che dalle 8 di mattina, a tutto volume, passano le canzonette dei partiti, per inculcare nella testa della gente il numero da votare.
Sta di fatto che oggi pomeriggio arriverà uno dei candidati a Governatore e la gente è in fermento. Adriano ci dice che parlerà durante il Comizio e dobbiamo esserci! L’appuntamento è per le 15……ma con i soliti tempi brasiliani si presenta alle 16. Ci dirigiamo all’ingresso del paese, dove c’è la festa in attesa del candidato: ci riempiono di adesivi, bandiere e striscioni del partito. La gente beve, balla e la musica del Jingle a ripetizione è a volume eccessivo e di nuovo ci rimbomba nelle orecchie. Credo che torneremo a casa sorde! (se torniamo… ).
Dopo un’ora di attesa eccolo che arriva: Armando Monteiro con a seguito tutta la delegazione.
La gente lo abbraccia, lo bacia, fa foto….poi tutti in parata ci dirigiamo verso il centro. Sul palco allestito appositamente, si tiene il discorso. Si alternano personaggi Pernabuquensi incitati e sostenuti dalla folla, e addirittura si lanciano fuochi artificiali. Noi guardiamo lo spettacolo solo in attesa del discorso di Adriano. Ma dopo una mezz’oretta la gente sul palco esce e la folla inizia a dileguarsi. Che delusione! Il candidato Governatore è arrivato tardi e non c’è stato tempo per ulteriori interventi. Ormai sono le 18 e fa buio. La gente deve tornare a casa.
Con un po’ di disappunto ce ne torniamo a casa. Per consolarci stasera usciamo a cena, e andiamo al ristorante di Stefano, un italiano che ha deciso di trasferirsi a vivere qui, dopo avere sposato una ragazza brasiliana. Ora capiamo anche il perché!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...