3000 EURO AI COMUNI DI BOMPORTO E BASTIGLIA GRAZIE ALL’ARTE LOCALE

Siamo orgogliose e felici di poter dire che anche quest’anno siamo state protagoniste dello spettacolo Alegria 4, che per il quarto anno si è rivelato essere una risorsa per il territorio grazie alla raccolta di fondi dedicati a chi, nel modenese, ha più bisogno di aiuto.

10014699_677658378968663_8432463257176312858_nMartedì 15 aprile, al Teatro Astoria di Fiorano modenese, attori, musicisti, ballerine, clown di corsia e volontari di vario tipo hanno realizzato per la quarta volta un’esplosione di divertimento e arte che si chiama Alegria!
La quarta edizione di questo variopinto spettacolo leggero e spassoso nella forma, ma denso nei significati e negli intenti, ha registrato il sold out consentendo agli organizzatori di raccogliere circa 3000 euro.
Questi soldi, per la maggior parte costituiti dall’insieme delle offerte per l’acquisto del biglietto e anche dalla donazione di un’importante azienda del comprensorio ceramico, sono stati devoluti in egual misura ai Comuni di Bomporto e Bastiglia, colpiti dalla recente alluvione.
Se gli organizzatori sono riusciti nell’intento di contribuire alla ricostruzione è perché molte persone hanno donato il loro lavoro volontariamente. Il Comune di Fiorano ha concesso il Teatro gratis, alcuni tecnici si sono dedicati alla logistica senza ricevere soldi in cambio, gli artisti hanno dato la loro professionalità e il loro buonumore guadagnando le risate e il calore del pubblico e nulla più.
Ricordiamo quindi tutti i protagonisti della serata:
Artegenti, Associazione per la diffusione della cultura e dell’arte (www.artegenti.it);

8mani, Compagnia di teatro comico d’improvvisazione (www.8mani.net);

noi, Somantica Project, Compagnia di danza acrobatica (www.somanticaproject.wordpress.com);

Sonoria, trio acustico con Giulia Bellei voce e percussioni; Guido Pelati chitarra e cori; Alessandro Ferrari basso, ukulele e percussioni.

Viviamo In Positivo, Associazione clown di corsia (www.vipmo.it);

TSM – TuttoSiMuove è un’associazione di Volontariato (www.tuttosimuove.org);
ANFFAS, formata in zona da alcune famiglie sassolesi con figli diversamente abili.

1491745_677657935635374_3417512893218512430_n

Advertisements

One thought on “3000 EURO AI COMUNI DI BOMPORTO E BASTIGLIA GRAZIE ALL’ARTE LOCALE

  1. Pingback: 3000 EURO AI COMUNI DI BOMPORTO E BASTIGLIA GRAZIE ALL’ARTE LOCALE | Somantica Project

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...